Cannabis Legale

La vendita dei fiori di Canapa industriale ha ragione di esistere perchè l'infiorescenza è normata secondo la legge del 2 Dicembre 2016 n. 242 (entrata in vigore il 14 Gennaio 2017) che riguarda le disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della Canapa. Inoltre è eslusa dalla legge 309/90 sugli stupefacenti in quanto i valori, certificati dal produttore, hanno un THC pari allo 0,2% (limite di legge 0,6%) e di CBD 4/4,8% (non ha limiti di legge).
Inoltre il decreto legge del 2015 sulla Cannabis terapeutica, che distingue e definisce quella terapeutica prevista con il commercio esclusivo sotto tutela dei farmacisti previa ricetta medica, di conseguenza esclude quelle non terapeutiche come queste infiorescenze che provengono da coltivazioni di canapa industriale.
Le infiorescenze sono definite nella categoria "Biomassa", ed è da intendersi solamente per ricerca e sviluppo o uso tecnico, escludendole dagli articoli da fumo o dagli articoli alimentari.
Le infiorescenze di Canapa industriale sono prodotte e commercializzate da aziende agricole certificate.

Articoli da 1 a 8 di 9 totali

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2

Articoli da 1 a 8 di 9 totali

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2