Filtro carboni attivi 200mm 1090m3/h

Filtro ai carboni attivi per combattere gli odori nella grow room della tua coltivazione indoor.

Disponibilità: Disponibile

185,00 €

Spedizione veloce e assicurata,
gratuita sopra i 99.00€ di spesa

Chiamaci oppure invia un sms o whatsapp 3317115303.

Pacchi anonimi e discreti senza alcun riferimento esterno sul contenuto

Soddisfatti o rimborsati:
Reso entro 14 giorni

 

 

 

Seguici su Facebook

Descrizione prodotto
Dettagli

Filtro ai carboni attivi 200mm 1090m3/h

I filtri antiodore della linea Industry Line di Primaklima sono facili da installare e super-affidabili, il carbone attivo all'interno di ogni filtro rimuove efficacemente tutti gli odori dalla vostra grow room, pur consentendo all'estrattore di lavorare nel modo più efficiente possibile, tuttavia possono causare delle perdite di carico al sistema di aspirazione fino al 30%. La loro funzione è fondamentale quando vengono coltivate indoor piante dal forte odore che potrebbero causare fastidi all'interno dell'abitazione, l'azione chimica e fisica dei carboni attivi di cui è costituito garantirà l'abbattimento degli odori per circa 15 mesi. Esercita la sua funzione ad una temperatura massima di 70°C ed un'umidità massima del 70%.

Calcolare il filtro adatto alle proprie esigenze è molto semplice, per prima cosa è necessario sapere il volume della grow room (base x altezza x profondità) e moltiplicare questo dato per 60, il risultato finale sarà in metri cubi (m3/h).

Caratteristiche:

  • Modello: K1609;
  • Diametro: 200mm;
  • Lunghezza: 500mm;
  • Portata ideale: 810 m3/h;
  • Portata massima: 1090 m3/h;
  • Peso: 9.2 kg.
Ulteriori informazioni
Ulteriori informazioni
Price View N/A
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Filtro carboni attivi 200mm 1090m3/h
Tag prodotto
Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.

Disclaimer

I semi sono esclusi dalla nozione legale di Cannabis, ciò significa che essi non sono da considerarsi sostanza stupefacente (L. 412 del 1974, art. 1, comma 1, lett. B; Convenzione unica sugli stupefacenti di New York del 1961 e tabella II del decreto ministeriale 27/7/1992). In Italia la coltivazione di Cannabis è vietata (artt. 28 e 73 del DPR 309/90) se non si è in possesso di apposita autorizzazione (art. 17 DPR 309/90). Pertanto i semi potranno essere utilizzati esclusivamente a scopo collezionistico e per la preservazione genetica. Vendiamo i nostri semi con la riserva che essi non siano usati da terze parti in conflitto con la legge e solo esclusivamente a clienti maggiorenni. Ogni informazione contenute in questa pagina, sugli opuscoli, sulle confezioni e sul materiale promozionale ha scopo puramente informativo e non intende in alcun modo condonare, promuovere o incitare l’uso di sostanze illegali o violazione della legge.